Massaggio sbagliato cellulite 2014

Sono già un po' di giorni che lo indosso per 6 ore al giorno e forse anche di più.Quando lo tolgo non avverto nessun miglioramento e neanche la pelle leggermente idrata.Il tessuto a nido d'ape più che aiutare a massaggiare mi lascia tutti i segni sulla pelle e non è molto bello da vedere.Un sistema così complesso e delicato può essere soggetto a problemi di risalita del sangue.Alcune volte la cattiva circolazione è solo un fenomeno episodico, ma nei casi più frequenti si tratta di una vera patologia definita insufficienza venosa.È bene sapere che le gambe e i piedi rivestono un ruolo fondamentale per la circolazione sanguigna e rappresentano delle vere e proprie pompe che aiutano il ritorno del sangue verso il cuore.Noi per saperne di più abbiamo intervistato il dott.Lo specialista medico che si occupa dei problemi delle vene e delle arterie è l’angiologo, al quale ci si affida quando insorgono malanni come le varici, le flebiti, le ostruzioni di vario genere, gli aneurismi e altre patologie dei vasi sanguigni e linfatici.

In questo modo, chi vorrà saltarli potrà farlo con cognizione di causa, mentre gli interessati potranno leggerli in profondità.Il termine cattiva circolazione indica proprio la serie di fastidi che possono comprometterne il funzionamento ottimale.Non sono di certo una novità, ma fin'ora erano sempre stati piuttosto cari e poco abbordabili, mentre nelle versioni low cost lanciate proprio in questi mesi da Garnier e Nivea, tutte possiamo effettivamente provare la loro efficacia o meno (e magari sperare in un miracolo! Promette di rimodellare la silhouette e rassodare i punti critici grazie alla presenza nel tessuto di crema Nivea Q10 plus, le (presunte) capsule di crema sono integrate nel tessuto dello short e vengono rilasciate a contatto con la pelle mentre viene indossato.I principali fattori che concorrono allo sviluppo del disturbo sono la stanchezza, lo stare troppo in piedi o troppo seduti, il camminare poco, il sovrappeso, le gravidanze e l'ereditarietà.Il prezzo di cartellino di Nivea pantaloncino snellente si aggira intorno ai 17 euro, io l'ho preso in promozione da Acqua e Sapone a 12 euro, se volete provarlo mi sembra un prezzo abbordabile (quelli Garnier costano 25 euro a prezzo pieno). Non so se sia una mia suggestione, comunque questo è l'unico aspetto che sento di segnalarvi dopo un paio di settimane d'uso, sia da ferma che in movimento, per 6 ore al giorno.


callum142      
Tenerlo non mi dà particolarmente fastidio, anche se all'inizio l'ho trovato un po' stretto soprattutto sulle cosce.